Annuale

Lino Zubani

Simone Orsenigo

Un botanico Danese di nome Christen Christiansen Raunkiær, ha ideato un sistema per classificare le piante in base alla strategia adottata per superare la brutta stagione. Queste categorie sono dette Forme Biologiche. In Italia ve ne sono di 7 tipi. Per semplicità noi le abbiamo classificate in base al loro ciclo vitale, cioè: annuale, bienne e perenne.

Piante che vivono un anno soltanto.

La loro forma biologica “ufficiale” è TEROFITE. Deriva dal greco theros, estate, in quanto è il periodo dell’anno in cui vivono e prosperano.

La loro strategia consiste nel crescere molto rapidamente quando le condizioni sono buone, produrre molti fiori grandi e vistosi (come i papaveri e i fiordalisi), fare tantissimi semi e morire in autunno.

Una volta dispersi i semi, questi possono restano quieti nel terreno durante la stagione brutta per poi risvegliarsi in primavera e ricominciare il ciclo. 

Il periodo ottimale per seminare le annuali è in autunno.